La rete periti

CRIF RES gestisce un network di oltre 500 periti distribuiti su tutto il territorio nazionale. I professionisti sono selezionati scrupolosamente per garantire la massima indipendenza e qualità delle valutazioni

I professionisti CRIF sono imparziali e garanti di un giudizio obiettivo, espresso nel pieno rispetto dei principi di correttezza deontologica e di indipendenza, oltre che di validi criteri di conoscenza e di valutazione del mercato immobiliare.

CRIF, infatti, punta moltissimo sulla professionalità dei propri tecnici. Tutti i periti sono iscritti all’Albo dei Geometri o all’Ordine degli Ingegneri o Ordine degli Architetti e vengono sottoposti ad un processo di selezione molto articolato per verificarne le competenze.

A ciascun perito viene obbligatoriamente richiesta la frequenza a un corso di formazione di minimo 3 giorni finalizzato all’apprendimento delle metodologie e delle procedure di redazione e predisposizione di rapporti di valutazione sugli immobili residenziali e di partecipare ad almeno un corso di aggiornamento all’anno o più in relazione a specifiche esigenze formative.

Viene considerato elemento preferenziale il fatto che il professionista sia certificato da parte di un ente accreditato ISO 17024. La prima società in Italia a certificare la competenza dei valutatori immobiliari ai fini della concessione del credito è stata proprio CRIF Certification Services, la cui attività è oggi portata avanti dall'ente di certificazione accreditato CEPAS.

Ad ogni perito viene richiesto di attenersi scrupolosamente a una condotta improntata a principi di correttezza, professionalità, diligenza ed onorabilità previsti nel Codice Etico - Deontologico previsto dal rispettivo Albo/Ordine di appartenenza, nel Codice delle Valutazioni Immobiliari di Tecnoborsa e nelle “Linee Guida ABI per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie”.

CRIF RES, infine, assegna un punteggio ai propri tecnici sulla base dei risultati riscontrati dal controllo qualità che effettua verifiche costanti su ogni perizia effettuata.